Il nuoto sincronizzato è una disciplina acquatica che richiede forza, resistenza, flessibilità, grazia ed abilità artistica. Si tratta infatti di un ibrido tra nuoto, ginnastica e danza che lo rende uno sport completo sotto tutti i punti di vista. Le atlete eseguono esercizi coreografici in acqua a tempo di musica, con elevate difficoltà tecniche ed acrobatiche.
Qualche cenno storico: Il nuoto sincronizzato è uno sport relativamente giovane, giunto in Italia solo negli anni Settanta, ma in realtà il cenno storico più remoto  risale all’inaugurazione dell'Anfiteatro Flavio (Colosseo) nell' 80 d.c, in cui si parla di danzatrici acquatiche  a corredo delle naumachie.  Successivamente venne portato alla ribalta con i film di Esther Williams e finalmente nel 1984 diviene sport olimpico.
Può essere praticato già a partire dai 6 anni, purché siano già state acquisite le tecniche del dorso, dello stile libero e della rana.

Istruttrici : Elettra Paolucci e Laura Benedetti 

Elettra, classe1988, da sempre innamorata dell'acqua, dopo aver completato la scuola nuoto, con relativi brevetti, si è dedicata interamente al nuoto sincronizzato fino ad oggi. Tra obbligatori, singoli, doppi e squadre porta avanti la sua carriera da "sincronette", superando campionati regionali e nazionali.
Dal 2007 ha intrapreso la carriera di allenatrice e nel settembre del 2011 approda al Nautilus, con la sfida di creare, assieme a Laura, allenatrice e campionessa della disciplina, il settore del nuoto sincronizzato. Impostando l'attività su un vivaio di bambini e ragazzi affluenti dalla scuola nuoto, ed un settore agonistico con atlete provenienti da altre piscine, l'iniziativa riscuote subito un grande successo registrando già nel primo anno di attività un numero di oltre 50 iscritte. Nelle successive stagioni il settore incrementa ulteriormente e guadagna numerose soddisfazioni sia in termini di crescita tecnica della scuola, sia in campo agonistico con la conquista di numerose medaglie ai campionati regionali e nazionali. 
 
Laura nasce a Roma nel 1976 e all'età di 5 anni diventa sincronette. durante la sua carriera conquista 7 titoli italiani consecutivi nell’esercizio di squadra, alcuni podi negli esercizio di singolo e doppio. Per tre anni ha fatto parte della nazionale italiana juniores con la quale ha preso parte a diverse manifestazioni internazionali ed è stata convocata a partecipare ad alcuni collegiali anche con la nazionale assoluta. Le vengono riconosciute 3 medaglie di bronzo al valore atletico.




Per informazioni contattare la segreteria del Nautilus Sporting Center: 067231464 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
Previous Next

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn